MgoPF

Microcar si fa in 4 con M.Go Premium Family

In 4 su una minicar? Ora è possibile. Con M.Go Premium Family, Microcar aggredisce il mercato delle citycar. “M.Go comunica da subito un’immagine di eleganza e solidità – spiega Ligier in un comunicato – compatta ma al tempo stesso spaziosa, con linee squadrate che richiamano il mondo delle auto urban-cross. Essenziale ma ben lontana dai banali stilemi molto diffusi nel segmento, M.Go Premium Family è al tempo stesso un’ icona di stile, riprendendo linee morbide, copiose modanature cromate, dettagli curati e un frontale completamente ridisegnato.
Spaziosa, versatile e soprattutto sicura: coerentemente ai modelli Ligier Group, M.Go Premium Family ha superato severi crash test Utac per adempiere ad alti standard di sicurezza ed affidabilità, presentando un telaio in monoblocco con rinforzi strutturali, barre anti intrusione sulle portiere, 4 freni a disco, cinture di sicurezza con ancoraggi rinforzati ed airbag lato guida su richiesta (unica Minicar a proporlo)”.

Approfondisci

DUE-serie-speciale-pink

Duè, la minicar-icona alla portata di tutti

Duè, la minicar-icona alla portata di tutti
Duè, la minicar-icona alla portata di tutti

Presentata a Siviglia lo scorso 11 ottobre, Microcar Duè torna a stupire con una campagna di finanziamento mai avvenuta prima d’ora nel segmento minicar. L’”icona”, come è stata ironicamente battezzata, a tutti gli effetti emblema di glamour e stile, è stata scelta dal gruppo Driveplanet per essere protagonista di un accordo con la finanziaria Agos Ducato, una collaborazione che coinvolgerà la Rete dei Concessionari Driveplanet per tutto il 2014. Scopo di questo accordo è quello di fornire un servizio finanziario rapido, semplice e sicuro, che permetta ad un target ampio di genitori di acquistare una minicar per i propri figli a partire dai 14 anni con la possibilità di restituirla dopo tre anni, ovvero quanto il teenager di casa ha raggiunto la maggiore età. L’operazione è rivolta all’acquisto di Duè Dynamic (listino 8890,00 euro) con anticipo di 1990,00 euro, 36 rate da 150 euro al mese (TAEG 6,43%): al termine dei tre anni è possibile saldare la maxirata finale oppure riconsegnare il veicolo alla concessionaria Driveplanet, secondo i parametri predisposti dal finanziamento stesso.

Icona di stile
Obiettivo dell’operazione è proprio facilitare l’acquisto della urban car, posizionando questo prodotto come un’alternativa intelligente e sicura negli spostamenti urbani quotidiani sia dei teenager sia dei genitori: Duè, oltre a rappresentare un’immagine nuova ed anticonformista rispetto agli stilemi tradizionali del segmento “quadricicli leggeri”, è un veicolo sicuro, pratico, dai costi gestionali minimi e funzionale tutto l’anno. Duè vuole essere icona di stile, riunendo forme e soluzioni d’immagine che non passano di certo inosservate, dal frontale arrotondato al portellone in cristallo fumè spiovente, dalle modanature alle bombature sulle fiancate fino ai copiosi dettagli retrò. Ogni elemento vuole fare della Duè una urban-car biposto a tutti gli effetti, adatta a tutti. Pratica, ultra chic, ecologica e sicura: Microcar ha concepito, progettato e realizzato Duè sviluppando una rigorosa mission per poter offrire alla propria clientela un prodotto confortevole ed affidabile che attinge dal mondo dell’industria automobilistica tradizionale e sportiva soluzioni tecnologiche di ultima generazione.

Spostamenti urbani eco-sicuri
Come tutti i modelli Microcar anche Duè si distingue per i numerosi plus in termini di sicurezza come la cellula di sicurezza in Alluminio ad alta resistenza (IXOtech brevetto esclusivo Driveplanet), cinture di sicurezza con ancoraggi a resistenza massima, il telaio motore a deformazione progressiva, capace di deformarsi assorbendo l’urto in caso di collisione, le barre antintrusione sulle portiere con pannello porta rinforzato. Inoltre Duè ha superato brillantemente la prova di crash-test a 45km/h con manichino strumentato (UTAC), vanta 4 freni a disco sovradimensionati per assicurare una frenata modulabile ad alta resistenza e monta il motore Lombardini Progress (esclusiva Driveplanet), in classe di inquinamento categoria A , riservata ai motori con bassissimo impatto ambientale. Pulito, sicuro e dai consumi contenuti 3,57 litri di gasolio ogni 100 km a conferma dei costi di gestione veramente bassi (bollo del ciclomotore)! Infine, ogni veicolo è riciclabile quasi al 100%, grazie all’utilizzo di materiali “nobili” quali l’alluminio e l’ABS confermando la sua vocazione “eco”.

Bella, elegante, scattante, narcisista: la minicar alla portata di tutti è una missione possibile.

Approfondisci

Microcar e Ligier. La sicurezza parte per prima

Microcar e Ligier. La sicurezza parte per prima
Microcar e Ligier. La sicurezza parte per prima

Nelle gare di velocità, la prima cosa a cui pensiamo, non è la velocità, bensì la sicurezza. Ecco perchè, se volessimo fare una classifica, le nuove “Microcar Dué” e “Ligier JS50″ sarebbero pari al primo posto; grazie ad un insieme di dispositivi tecnici destinati a proteggere sia il conducente, che il passeggero. Oltre 40 anni di storia e ricerca, uniti all’esperienza maturata da Ligier in Formula 1, hanno permesso il raggiungimento di un livello di sicurezza paragonabile a quello di un automobile classica. Microcar Duè e Ligier JS 50 partono da una piattaforma comune e montano lo stesso telaio, l’unico testato secondo gli standard di crash-test automibilistici a 45 kmh. Per i giovani a partire da 14 anni la minicar non è solo una valida alternativa alle due ruote, ma è lo strumento perfetto per imparare a guidare in tutta sicurezza. La minicar è un veicolo adatto a tutte le età, che aggiunge alla praticità dei ciclomotori i vantaggi di un veicolo chiuso, più sicuro, in grado di trasportare merce, e di tenere al riparo conducente e passeggero dal maltempo. La mobilità è un diritto e, sia Ligier, sia Microcar, si impegnano ogni giorno per garantire a tutti di potersi muovere in assoluta sicurezza e in pieno comfort.

I crash-test forniti da Ligier risultano molto positivi in quanto si riscontra:

  • Buon assorbimento dell’urto grazie alla deformazione programmata della struttura del telaio anteriore
  • Nessun arretramento eccessivo della colonna dello sterzo, da comportare danni al torace
  • Nessuna intrusione di elementi offensivi all’interno dell’abitacolo
  • Le porte rimangono chiuse senza deformarsi dopo l’urto, evitando la fuoriuscita di arti o altre parti
  • Entrambe le portiere si aprono anche dopo l’urto, agevolando l’evacuazione del veicolo

Approfondisci

Microcar presenta la gamma M8. Glamour, moderna e sicura

Microcar M8
Microcar M8

Microcar rivoluzione il concetto di minicar presentando la gamma M8: Carismatica, moderna, glamour e soprattutto sicura, la risposta senza compromessi per le esigenze di un pubblico eterogeneo con particolare riferimento ai giovani dai 14 anni. Come tutti i modelli Microcar anche M8 si distingue per i numerosi plus in termini di sicurezza e tecnologia, come cinture di sicurezza con ancoraggi a resistenza massima, il Microcar Protection System®, che comprende l’Airbag (ad oggi opzione unica nel segmento minicar), oltre al telaio motore a deformazione progressiva, capace di deformarsi assorbendo l’urto in caso di collisione; inoltre M8 è stata sottoposta a crash-test con manichino strumentato e cellula di sicurezza in alluminio ad alta resistenza, monta 4 freni a disco sovradimensionati per assicurare una frenata sempre pronta, e con pneumatici maggiorati. M8 rivoluziona il concetto della minivettura anche nella scelta dei motori associando comfort a riduzione dei consumi con il nuovissimo Lombardini DCI Revolution Common Rail un esclusiva Driveplanet, con un bassissimo impatto ambientale solo 65 grammi/km di CO2 e con una percorrenza di 40km con un solo litro di gasolio, un vero primato nel mondo dei veicoli a quattro ruote.
Infine, ogni veicolo è riciclabile quasi al 100, grazie all’utilizzo di materiali “nobili” quali l’alluminio e l’ABS. Concepita nell’immagine e nella personalità come una vera City Car, M8 non lascia nessun dettaglio al caso, come nell’insonorizzazione che abbinata al nuovo motore DCI, riduce le vibrazioni e migliora l’ elasticità.
Bella, sicura, accattivante, narcisista: la gamma M8 rappresenta il mezzo di trasporto urbano per tutta la famiglia, perfetta come citycar dei genitori, mezzo di trasporto incredibilmente trendy per i teenager.

Approfondisci

Minicar in assoluta sicurezza. Luogo comune per Ligier e Microcar

LigierJS50-En-6
LigierJS50-En-6

Tecnologia e sicurezza: con questo binomio il gruppo Driveplanet ha concepito, progettato e realizzato i suoi modelli, sviluppando una rigorosa mission per poter offrire alla propria clientela un prodotto confortevole ed affidabile. Luogo comune dal quale i modelli Ligier e Microcar hanno preso le distanze è l’associazione della minivettura agli stereotipi di scarsa sicurezza e mancanza di tecnologia, in quanto hanno attinto dal mondo dell’industria automobilistica tradizionale e sportiva (in primis il passato di Ligier in Formula1) innovazione, ricerca e soluzioni tecnologiche di ultima generazione. “ Ritengo di dover fare due precisazioni” afferma il dott. Antonello Curcuruto, Amministratore Delegato Driveplanet Italia e Spagna, “La prima è di carattere generale: le minicar per legge sono dei ciclomotori, quindi limitati in peso, potenza e velocità. In quanto tali in molti paesi d’Europa sono ritenuti i più sicuri ciclomotori in circolazione in quanto a sicurezza attiva (freni, telaio, sospensioni) e passiva. Chi come me ha dei figli in età da ciclomotore, converrà nel sentirsi più rassicurato da una minicar che da uno scooter! La seconda precisazione riguarda soprattutto i nostri veicoli di ultima generazione: abbiamo curato più di tutti l’aspetto della sicurezza e dell’anti-manipolazione ed invito tutti a chiederci una prova su strada per poter verificare le sensazioni di guida per ciò che riguarda comfort e padronanza del mezzo. E’ bene andare al di là dell’ estetica dei nostri veicoli e dei particolari che indiscutibilmente sono superiori alla concorrenza. Provocatoriamente posso affermare che molti genitori provando i nostri veicoli hanno ammesso che si sentivano a bordo come se guidassero una city car e non un ciclomotore….In effetti stavano guidando proprio una city car!” Microcar& L

Approfondisci

Sicurezza. Microcar è il solo produttore di quadricicli ad essere certificato ISO 9001

Microcar M8
Microcar M8

Microcar è stato tra i primi brand al mondo ad installare nelle proprie minivetture le cinture di sicurezza (1985) prima dell’omologazione obbligatoria (1992), la terza luce stop posteriore, nonché le quattro frecce di emergenza. Nel 2005 Microcar ha realizzato un sistema brevettato, Microcar Protection System®, che comprende l’Airbag su tutti i modelli, ad oggi opzione unica nel segmento minicar, oltre al telaio motore a deformazione progressiva, capace di deformarsi assorbendo l’urto in caso di collisione. Microcar e Ligier sottopongono i loro modelli a crash-test con manichino strumentato, cellula di sicurezza in alluminio ad alta resistenza, (per Ligier un’ innovativa tecnologia battezzata ISOTECH un brevetto esclusivo), oltre ad impiegare 4 freni a disco sovradimensionati per assicurare una frenata modulabile ad alta resistenza ed a presentare equipaggiamenti con pneumatici maggiorati (15’’). Altra innovazione Ligier sono il sistema RSS (Rear Smart System), ovvero tergicristallo posteriore intelligente, le luci diurne a LED e le barre anti-intrusione sulle porte di tipo automobilistico, anche in questo caso un plus unico nel suo genere. I recenti aggiornamenti in casa Driveplanet hanno introdotto ancoraggi di cinture di sicurezza con resistenza massima, oltre ad un meticoloso controllo di ogni step durante la fabbricazione: all’uscita della linea di montaggio ogni veicolo viene sottoposto a specifici test sulle infiltrazioni, controllo sospensioni e sterzo. Ad oggi Microcar è il solo produttore di quadricicli ad essere certificato ISO 9001 (Certificazione TǕV Rheinland®).

Approfondisci

Microcar M.Go Highland. Voglia di evasione

Microcar M.Go Highland
Microcar M.Go Highland

Voglia di scappare dalla città? La casa automobilistica francese Microcar ha realizzato un nuovo modello di minicar pensato per chi non riesce a frenare il proprio desiderio di libertà. M.Go Highland è un quadriciclo leggero innovativo, caratterizzato da un design che strizza l’occhio al mondo dei fuoristrada. Presentata nel nuovo colore grigio basalto, che evidenzia la carrozzeria e gli elementi che la rendono così particolare, ha una dotazione davvero interessante, a partire dalla motorizzazione con il Lombardini DCI Tronic Common Rail a iniezione elettronica, che consuma solo 2,9 litri in 100 km. Si tratta di un motore diesel, 4 tempi, 440 cm3, con prestazioni davvero eccellenti.
L’equipaggiamento esterno è davvero ricco di dotazioni: (altro…)

Approfondisci

Pechino. Presentato un concept minicar altamente futuristico

Chatenet CH32. La minicar in formato Station Wagon
Pechino. Presentato un concept altamente futuristico

Una vettura futuristica che si trasforma in un treno. Questa è la Chery concept @Ant, una vettura ancora prototipo ma che al salone di Pechino ha lasciato di stucco in tanti. Ciascuna auto infatti, da singola ha le dimensioni di una citycar ma può unirsi alle sue simili attraverso le ruote formando un vero e proprio treno tutto design formato anche da dieci veicoli.
Questa piccola ma intelligente auto è inoltre in grado di rintracciare le sue simili e di catalogarle per destinazione.

Approfondisci

Chatenet CH32. La minicar in formato Station Wagon

Chatenet CH32. La minicar in formato Station Wagon
Chatenet CH32. La minicar in formato Station Wagon

E’ in arrivo nei concessionari e rivenditori Chatenet la nuova CH32, la “Station Wagon” della casa francese si contraddistingue per il le sue dimensioni, ben 3,215m di lunghezza. Ancora più comodità e confort senza rinunciare alla sicurezza dove Chatenet è uno dei leader a livello internazionale. Molti gli accessori di serie che andiamo a scoprire insieme che la renderanno unica nel suo genere. Sarà disponibile esclusivamente nella versione Must con motore Yanmar.

Gli allestimenti di serie sono:

– vetri elettrici
– sensori di parcheggio
– chiusura centralizzata
– autoradio con lettore CD
– tergilunotto posteriore
– copri vano bagagliaio
– cerchi in lega 14″

Il prezzo di listino è di circa €15.000.

Approfondisci

Ligier. Il mini suv è francese con IXO Club

Ligier. Il mini suv è francese con IXO Club
Ligier. Il mini suv è francese con IXO Club

La gamma Ligier Ixo si rinnova e per il 2012 presenta la nuova Club, una minicar che strizza l’occhio alla grinta e allo stile dei suv. Può una minicar trasformarsi in un mini suv? Dalla Francia rispondono “oui”, ed ecco un quadriciclo leggero disponibile anche con motore DCI, con cambio automatico, vetri posteriori oscurati, quattro freni a disco (la coppia posteriore è ventilata), pinze dei freni di colore rosso, cerchi in lega da 14 pollici e la garanzia 24 mesi Ligier. Abbiamo guidato una Ligier Ixo Club di colore bianco perla per le strade di Roma, tra gli sguardi dei curiosi, trovando lo sterzo agile e affidabile e il motore più silenzioso dei modelli precedenti. Nei prossimi giorni pubblicheremo il test drive completo.

Approfondisci