Roma. Una perizia su una minicar sconvolge il web, è corretto generalizzare?

Roma. Una perizia sconvolge il web, è corretta?
Roma. Una perizia sconvolge il web, è corretta?

In questi giorni una perizia svolta dalla procura di Roma ha decretato e giudicato le minicar come poco sicure, soffermandosi sui dispositivi di sicurezza e affidabilità di queste microvetture no precisando però alcuni punti chiave.

La perizia è stata fatta a seguito di un’incidente mortale di una Minicar contro un bus, dove in questo caso l’impatto ha avuto conseguenze tragiche purtroppo. Ora però, perchè generalizzare su tutta la categoria Minicar, attaccare e colpevolizzare quando il modello specifico di quell’episodio era uno solo?

La procura ha effettuato un test su questo modello, con determinanti esiti, che sono stati estesi e attribuiti a tutte le altre microvetture, senza effettuare le dovute verifiche.

Inoltre, abbiamo pensato a quali sarebbero state le conseguenze di un impatto tra uno scooter (a cui le minicar andrebbero paragonate) e questo autobus? Sicuramente non sarebbe stata fatta una perizia sul ciclomotore.

Approfondisci

Minicar. 4 ruote, cinture e un abitacolo le rendono più sicure di qualsiasi scooter o motorino

Minicar. Comode e sicure, perchè colpevolizzarle?
Minicar. Comode e sicure, perchè colpevolizzarle?

Gli attacchi sul web alle minicar proseguono, senza sosta, con poca conoscenza, con paragoni assurdi quanto incomprensibili di queste microvetture (non autovetture) alle normali automobili e non verso la giusta categoria a cui andrebbero associate, i quadricicli leggeri.

Sono come gli scooter, come i semplici ciclomotori, con la differenza che i dispositivi di sicurezza sviluppati dai costruttori per garantire un livello sempre maggiore di protezione al guidatore, funzionano e sicuramente risultano più affidabili rispetto a un normale veicolo a due ruote.

I progressi, le nuove anteprime e novità, lo studio di nuovi sistemi di sicurezza sulle minicar continuano, senza sosta per arrivare si a raggiungere i livelli di vere automobili, ma non per essere paragonate a queste, basti semplicemente pensare al peso di una minicar (350kg) rispetto al peso medio di un automobile (1000kg), come si può paragonarle?

La scarsa informazione, gli esempi di incidenti di minicar con mezzi pesanti (bus o automobili) sono sul web, perchè allora non marcare anche gli incidenti tipo:”Minicar in un burrone. Il guidatore 17enne illeso” e parlare di quali sarebbero state le conseguenze su un semplice ciclomotore a due ruote.

Quale mezzo scegliere per la sicurezza di un giovane allora? A voi la riflessione.

Approfondisci

Arriva la prova pratica per le Minicar. Le novità dalla commissione Trasporti della Camera

Arriva la prova pratica per le Minicar
Arriva la prova pratica per le Minicar

La commissione Trasporti della Camera dei Deputati ha approvato una serie di modifiche alla riforma del codice della strada che riguardano anche le minicar. Il legislatore ha introdotto l’obbligo di una prova pratica di guida per condurre le minicar (un test che aiuterà soprattutto i più giovani a conoscere meglio, e non solo in modo teorico, le insidie della circolazione); inoltre nel nuovo codice della strada saranno introdotte sanzioni più dure per coloro che truccano i quadricicli leggeri e i ciclomotori, siano essi i proprietari o i preparatori. Saranno infatti punite severamente anche le officine che si presteranno a truccare le minicar. (altro…)

Approfondisci