Speciale EICMA 2010. Aixam presenta la nuova GTO

Aixam presenta la nuova GTO
Aixam presenta la nuova GTO

In occasione del 68° salone EICMA, anche AIXAM si attiva per la presentazione di un nuovo modello di minicar, la nuova Aixam GTO, veicolo inovvativo e sportivo per i giovani e non solo.

Con un design assolutamente ispirato a una macchina da corsa, questa minicar è davvero una minicar dal cuore sportivo, internamente racchiude sedili Sparco, accessori e oggetti cromati con un look decisamente aggressivo.

La barriera di urto frontale si mostra davvero di ottima lavorazione, nel posteriore troviamo il doppio scarico cromato da vera sportiva anche nell’utilizzo di cerchi in lega cromati in tinta con la carrozzeria.

Una bella novità dunque per Aixam che propone questo nuovo veicolo soprattutto ai giovani e agli appassionati per differenziarsi dalla monotonia cittadina.

Approfondisci

Nuova ondata di attacchi alle minicar. Scarsa informazione e sensazionalismo alterano la realtà dei fatti. Serve informazione seria

E' piu' sicura una minicar o uno scooter?
E' piu' sicura una minicar o uno scooter?

Le minicar non sono automobili. Tutt’al più sono scooter sicuri! Ignoranza, pregiudizio e scarsa obiettività continuano a minacciare seriamente il settore dei quadricicli leggeri in Italia. Tra titoloni sensazionalistici che alterano la realtà dei fatti e giornalisti in cerca del facile scoop, da qualche mese assistiamo ad un attacco sempre più massiccio contro le minicar, colpevoli – secondo alcuni – di non essere sicure quanto un’automobile. La questione è posta in maniera errata fin dalla partenza. Le minicar non sono sicure quanto un’automobile proprio perché non sono automobili. Sarebbe come dire che una Fiat Punto non è robusta quanto un camion, e in caso di incidente frontale contro un autobus di linea ha la peggio. O che un’AlfaRomeo Mito non ha l’accellerazione di un Jet. O che una moto Ducati non tiene bene l’acqua come un sottomarino. Fin dall’asilo insegnano che 2 mele non si possono sommare a 2 pere, e che i confronti vanno fatti tra oggetti appartenenti alla medesima categoria.

Le minicar sono quadricicli leggeri. Appartengono alla stessa famiglia di scooter e ciclomotori. Facendo un banale confronto tra la sicurezza di un qualsiasi mezzo a 2 ruote e quella di una minicar (dotata di abitacolo chiuso, cinture di sicurezza, freni più seri, ecc), appare evidente come le seconde siano in grado di proteggere molto meglio il loro passeggero. Tanto più che i nuovi modelli usciranno con airbag e abs, come hanno dichiarato le principali case produttrici.

La Procura di Roma, in seguito ad un incidente mortale, ha messo sotto accusa la Aixam ordinando una perizia sulla minicar coinvolta. Sulla sicurezza delle minicar, Repubblica.it scrive che “nel caso delle microcar sarebbe addirittura al di sotto degli standard minimi adottati per le normali automobili”. Vedete, anche qui il confronto è con le automobili, e l’articolo risulta ingannevole per chi lo legge. La vittima dell’incidente in questione si è scontrata frontalmente contro un pulmino. Se fosse stata a bordo di uno scooter, o di un ciclomotore, e si fosse schiantata contro un pulmino frontalmente, qualcuno ha il coraggio di affermare che avrebbe avuto maggiori possibilità di salvarsi? Se si considera che le norme sull’omologazione delle minicar impongono un peso massimo di 350 kg, riusulta evidente come i materiali di costruzione debbano essere più leggeri di quelli di una automobile.

La domanda che certi giornalisti dovrebbero porsi, per fare informazione seria, è questa: con il patentino per ciclomotori, qual’è il veicolo più sicuro che un giovane può guidare? Chi ha visitato uno stabilimento in cui si producono minicar (esercizio che un buon giornalista dovrebbe fare, prima di interpretare il ruolo di inquisitore) non può che avere ununica risposta.

Approfondisci

Minicar. Impara a conoscerle grazie al Safety Day

Minicar. Impara a conoscerle grazie al Safety Day
Minicar. Impara a conoscerle grazie al Safety Day

Si è svolta qualche giorno fa presso il circuito di Vairano la seconda edizione del Safety Day, giornata dedicata a ragazzi tra i 14 e i 17 anni che si sono avvicinati al mondo delle tanto discusse minicar.

A 17 anni il mondo dei motori è praticamente sempre e solo a 2 ruote. Ragazzi che sfrecciano su motorini, troppo spesso truccati, impazzano per le strade delle nostre città e non solo. Il loro approccio con le quattro ruote nella maggior parte dei casi si limita a estenuanti partite su console di ultima generazione (altro…)

Approfondisci

Aixam Crossline Evo. Il lusso non è mai abbastanza

Minicar Aixam Crossline Evo
Minicar Aixam Crossline Evo

La casa automobilistica francese Aixam ha annunciato grandi novità per quanto concerne il design della minicar Crossline, che per l’occasione sarà battezzata “Evo”. I principali cambiamenti riguardano l’anteriore della vettura, con l’aggiunta di spoiler e paracolpi sul paraurti, ma anche il posteriore è stato rinnovato con l’aggiunta di un elegante spoiler. Il colore dei cerchi e delle barre sul tetto è stato rinnovato, risultando ancora più elegante, mentre per aggiungere un tocco di cattiveria in più, gli scarichi posteriori sono raddoppiati.

Per la versione SL Limited sono stati realizzati interni davvero lussuosi, con sedili color miele e inserti coordinati sul cruscotto, all’interno delle porte e sulla console centrale.

Approfondisci

Test drive. Voglia d’estate con la Aixam Scouty

Minicar Aixam Scouty
Minicar Aixam Scouty

Diciamoci la verità. Noi amanti delle minicar siamo un po’ anti-conformisti, e ciò risulta ancora più evidente in questi mesi in cui le nostre amate micro vetture sono sottoposte al fuoco incrociato di giornalisti in cerca di un facile scoop e di autori televisivi dal grilletto facile.

Il test drive di oggi ha come protagonista forse la più anti-conformista tra le minicar sul mercato. Parliamo della Scouty R, simpatica cabriolet realizzata dalla casa francese Aixam, che abbiamo guidato sulla riviera ligure, da Genova a Sestri Levante. (altro…)

Approfondisci

Nuovo logo per la casa francese Aixam

Ecco il nuovo logo di Aixam
Ecco il nuovo logo di Aixam

La Aixam è una casa automobilistica francese nata nel 1983 e specializzata nella produzione di minicar e microvettore (tecnicamente “quadricicli leggeri”). Particolarmente nota per il suo modello Scouty, l’azienda di Aix-les-Bains, si è recentemente rifatta il look, aggiornando il logo e di conseguenza lo stemma presente sul muso delle vetture in commercio. (altro…)

Approfondisci