Aixam Crossover lancia la sfida a Chatenet CH32 sul segmento delle station wagon senza patente

Nuova Chatenet CH32 e Aixam Crossover
Nuova Chatenet CH32 e Aixam Crossover

PARIGI – In Francia è esplosa la mania delle station wagon senza patente. Abbiamo parlato nelle scorse settimane della Chatenet CH32, e da pochi giorni la rivista “Challenges” ha pubblicato il confronto tra questa minicar e la sfidante: la Aixam Crossover. Entrambe queste microvetture si guidano senza patente, o meglio con il solo patentino per ciclomotori, a partire da 14 anni. Se la Chatenet strizza l’occhio alla Mini, la Aixam continua a sfruttare le sue linee classiche, studiate per piacere ad un pubblico di tutte le età. Nella foto pubblicata dalla rivista francese (Image © LQA – N. Meunier) si possono notare i posteriori delle due minicar, entrambi pensati per recuperare volume e abitabilità.