Chatenet. Le minicar che rispettano l’ambiente

Chatenet. Le minicar che rispettano l'ambiente
Chatenet. Le minicar che rispettano l'ambiente

Le minicar sono amiche dell’ambiente. Secondo gli studi pubblicati nei mesi scorsi sembra proprio di si. Motori piccoli, poco assetatai, in grado di macinare chilometri senza aggredire il portafogli (soprattutto in tempi di crisi) fanno dei quadricicli leggeri un vero amico. “Le nostre Minicar dotate di motore Yanmar”, dichiara Rabitti Auto, importatore italiano delle vetture Chatenet, “con una emissione di CO2 pari a 83g/km, battono anche la meno inquinante tra le vetture di serie che secondo la rivista “Gente Motori”, nel numero di maggio 2010 a pagina 55, risulta emettere 86g/km”. “Il consumo di carburante di solo 3,15L/100 km,” continua la voce ufficiale di Chatenet, “rende le nostre “Minicar” tra i veicoli con motore a scoppio meno “assetati” del pianeta”!